Spread the love

la faccio breve anche se meriterebbe un reportage lungo chilometri con interviste e affini, in caso qualcuno può raccogliere l’idea quando tutto questa sarà un ricordo.

E spero che resti il ricordo

Perchè non si può dimenticare tutto questo dolore, eppure lo vedevamo nelle altre specie viventi, le abbiamo viste estinguersi, morire di stenti, ma non ci siamo fermati, e non lo abbiamo fatto neanche quando è successo ai nostri cari… siamo rimasti dubbiosi.. per un pò, poi il mondo chiamava con la sua fretta di andare avanti e siamo partiti anche noi.. dimenticando.

io invece questi momenti non li voglio piu dimenticare

E allora dovevo capire come mai a #Bergamo è morta tutta quella gente, e cosi ho fatto una ricerca, dopo aver parlato con la mia vicina che organizza eventi proprio durante il fashion week. Lei mi ha detto che a #Bergamo durante la fashion week sono arrivati almeno un milione di persone tra turisti e addetti ai lavori.

Allora sono andato a controllare in internet per verificare

Ed ho scoperto che la mia vicina aveva ragione da vendere. Infatti questi sono i numeri

Le attività hanno coinvolto 140.000 dipendenti e 18.000 aziende in parte dedicate alla moda, un settore che ha programmato 70 spettacoli, 105 presentazioni e 26 eventi in una settimana…. ……L’impatto è stato particolarmente positivo nei primi 2 giorni delle sfilate con un’occupazione di sala di oltre il 90% e un’occupazione media dell’87%. I ricavi registrati all’inizio della settimana della moda hanno rappresentato il 39% del totale.

ma non ero soddisfatto, avevo bisogno di prove piu evidenti, dovevo sapere approssimativamente quante persone erano passate dall’aereoporto di #Bergamo per meglio capire le dinamiche, qui i dati de Gennaio, guardateli voi stessi, ora capirete che se a Gennaio senza la fashion week hanno avuto quel passaggio di gente, cosa è successo durante la famosa F.W. un macielllo ovviamente.

Ho tratto le mie conclusioni con questi pochi dati a protata di mano, quelli di febbraio non sono disponibili ancora, bisognerà aspettare il prossimo mese, in ogni caso… mi sembra ovvio il motivo per cui #bergamo è stata cosi colpita.Si è colpa del virus, ma se avessero fermato la fashion week in tempo forse, dico forse, #Bergamo si sarebbe salvata.

Mi chiedevo quando la smetteremo di morire per fare ingrassare i pochi. Buona serata con “Caro Amico Ti Scrivo” di Lucio Dalla.