Spread the love

Incredibile, ma vero, il Signor Terry A. Davis, Pace alla sua anima, era un programmatore di computer che aveva una passione smodata per Dio ed era riuscito ad entrare in contatto diretto con lui.

T.A.Davis era il frutto di una generazione dove la teconologia reggeva le fila dell’economia nascente, piccoli geni spuntavano come funghi intorno nella famosa Silicon valley, creando miti che non moriranno mai, come Steve Jobs.

Purtroppo tra tutte queste storie di successo si annoverano pure quelle tristi, è sconfortante scoprire che la nostra società non sia assolutamente pronta per capire le meccaniche celesti del paradiso e dell’inferno.

La Storia

Terry A. Davis inizia la sua carriera imparando i linguaggi di programmazione sui Commodore64, si prende il diploma di programmatore ed inizia a lavorare per la TicketMaster , nel 1996 purtroppo si presenta la prima crisi maniaco-depressiva, nonostante tutto continua a vivere in maniera normale, purtoppo le crisi si menifestarono in seguito con molta piu frequenza.

Inizialmente a T.A.Davis viene diagnosticato un disordine bi-polare, in seguito viene dichiarato schizofrenico.

Gil Episodi finali e il suo OS

Negli ultimi periodi Terry era convinto di essere in stretta comunicazione con Dio, ripeteva in maniera ossessiva che il Sistema Operativo altri non era che un punto di connessione con Dio e che permetteva agli esseri umani di avere risposte su tutto. I suoi episodi paranoici si trasfromarono in seguito in episodi spesso violenti e a sfondo razzista, terry giustificava il suo comprtamento addicendo al fatto che anche Gesu Cristo aveva chiamato “cani” i Farisei…. Terry passò gli utlimi anni della sua vita da vagabondo, molti dei social a cui era iscritto e alla quale partecipava attivamente lo “bannarono” per commenti ed interazioni scurrili e razziste, spesso si riferiva agli “altri” come ai “negri della CIA” il suo canale youtube è stato ridimensionato da lui stesso prima di morire, ha cancellato diversi video, praticamente tutti, dove vaneggiava e faceva discorsi senza senso sulle possibili minacce causate dagli “altri”

Eppure era Bravo assai

Hanno scritto di lui come di un secondo Steve Jobs, immaginatevi che il signor T.A.D. in un periodo di lucidità aveva iniziato a lavorare su una macchina a tre assi rotanti che ai suoi occhi rappresentava il principio della stampante 3D, ovviamente ci era andato piu che vicino, ma siccome ci fu un esplosione T.A.D. si senti minacciato e sospese i lavori, iniziò poi a vagabondare nello stato della California ” (guidava per centinaia di miglia verso il Sud ) e nell’ultimo periodo della sua vita viveva di offerte che i fans gli davano, mori lungo la ferrovia nel 2018 colpito da un treno che passava ad alta velocità.

Provare il suo sistema operativo è come fare un viaggio in un mondo dove non ci sono barriere, T.A.D sognava un sistema informatico “libero” dove tutti avrebbero potuto creare qualcosa essendo a conoscenza del codice sorgente, insomma siamo su altri livelli di conoscenza… decentralizzazione pura. Pensate che l’intero sistema operativo è stato scritto interamente da Terry, oltre 100.000 linee di codice, tutte scritte a mano ovviamente.. fate voi 🙂

Se volete scaricare il suo Sistema Opertativo potete scaricarlo qui, si noti che il nome è TempleOS, in quanto secondo T.A.D. essendogli stato comunicato direttamente da Dio, questi non poteva che essere il suo tempio, TempleOS è infatti un pò quello che rappresenta il Tempio di Salomone per i cristiani.

Installazione e uso

L’installazione del sistema operativo è la cosa piu semplice che si possa immagginare, mentre Windows o Linux prendono il loro tempo, TemplOS si carica in un secondo secco, forse due.. .insomma davvero pazzesco, inoltre l’ambiente di programmazione stupisce davvero, peccato che non riconosciamo mai la genialità fino a quando il genio in questione rimane in vita, eppure credetemi questo OS ha delle potenzialità che sono al di fuori da ogni visione, secondo Terry, Linux è un 18 tonnelate di camion con 20 marce per controllarlo, Windows sembra un macchina, TempOS invece è una moto molto potente, e bisogna stare attenti a guidarla perchè si rischia di cadere, se volete divertirvi o ampliare le sue visioni… scaricateVi TempleOS

SoundTrack , niente pò pò di meno che Tobacco

Sources

https://templeos.org/

http://www.codersnotes.com/notes/a-constructive-look-at-templeos/

https://github.com/cia-foundation/TempleOS

https://rationalwiki.org/wiki/TempleOS