Spread the love

Ebbene si, sapevo che prima o poi avrei avuto la possibilità di farlo, ora i confini si espandono, non sono ristretto in questo web universe di emme, ma sono in un luogo un pò piu libero, non dico libero completamente ma almeno posso scrivere e pubblicare quello che voglio, per ora uso youtube, ma contavo di trasferire tutti i miei video su #DTUBE anche perchè ho già l’account con #steemit

ECCOLO QUI IN TUTTA LA SUA LUCENTEZZA

http://ebpelr2vianphl7gyas3zvzdndpywiemurlzappcgsio3kz7aivrbyid.onion/

Come fare

Semplicissimo (mica tanto), prima cosa da fare è scaricarvi #TOR dopo di che dovete andare al seguente indirizzo e registrarvi.

http://dhosting4okcs22v.onion/login.php

Si tratta di Daniel Hosting un servizio free per pubblicare siti sul deepweb, okkei, è un pò complicato da capire, ma una volta entrati nella dinamica siete a cavallo, l’hosting è incredibile, ho montato il sito in meno di 10 minuti, una velocità paurosa, a parte il fatto che non carica l’intero file zip, con un pò di pazienza vi potete caricare file per file l’intera installazione di wordpress, però io preferisco lavorare con HTML5, l’hosting è già pronto, questo è il mio indirizzo, ditemi se vi piace.

Conclusioni

Il web è un oceano, ci sono infinite possibilità e migliaia di modi di promuoversi attraverso canali alternativi, questo permette di espandere i propri confini musicali, connettersi con nuove persone, esplorare territori ancora inesplorati, può solo portare delle grandi esperienze.

Se volete un sito sul #deepweb, mandate una #mail a musiconitalia@gmail.com, inoltre faccio consulenze per linux OS, lezioni online con #skype anche per #blockchain, #miner #software etc.

Hidden-link utili validi solo con TOR non apriteli con un browser normale perchè non funzionano

https://blog.torproject.org/ “Scaricate TOR a questo indirizzo” poi potete andare su questi siti

directory

https://thehiddenwiki.org/

hosting directory

http://aaalinktbyhxngho.onion/sites.php?cat=7