Spread the love

Una gran figata, sinceramente vincere o meno mi interessa davvero poco, l’esperienza con i ragazzi di Tieni Il Palco è stata fenomenale, quindi nè è valsa la pena comunque.

A parte i gruppi che ho incontrato, che ovviamente avranno una bella recensione personale entro il fine settimana.

Le fotografie

Un grande grazie va Nick Soric e alle sue splendide fotografie, e parlerò di lui in un articolo dedicato esclusivamente a questo ragazzo dalle capacità artistiche indiscusse, con una sensibilità davvero incredibile, un’educazione raffinata ed una cultura immensa, si vede che è un artista vero perchè ha la curiosità dei gatti, come fotografo è barvissimo, e lo potete giudicare voi in prima persona dando un’occhiata alle foto, ma al di là di tutte queste “indiscusse” doti, Nick è un artista sotto tutti i sensi, vive da artista, si ricrea ogni giorno come artista, perchè non potrebbe essere altrimenti vista l’incredibile capacità di esprimersi che ha.. insomma uno con gli zebedei.

Lo Stage

Lo stage di Tieni Il Palco è proporzionato e molto comodo, io con la mia chitarrina poi sembro sparire, infatti quel palco ha offerto a molti di noi di esibirsi in maniera impeccabile, a parte una piccola defaillance che ho avuto durante l’esecuzione di “Paranoie” (questo perchè non avevo regolato bene il livello del loop) quella di Tieni Il Palco è stata una delle mie migliori performance di questi ultimi mesi, sarà che c’è una maturazione, dopo l’esperienza in Francia sicuramente sono piu sicuro di me su un palco, ma l’ambiente rialssato e la tranquillità oltre ogni immaginazione di #TienILPalco ha decisamente contribuito a creare una performance più che soddisfacente.

Lo Staff

L’intero staff è gentile, cortese, preparato e colmo dei colmi, NON É UNA COMPETIZIONE , si ci sono dei premi in palio, ma li può ricevere chiunque, secondo me conta molto di piu come showcase per un artista, perchè Signori la giuria era pazzesca, i piu grandi nomi della musica Italiana, e non dico altro, Franz, il mattatore della serata li ha presentati, centellinandoli, uno ad uno, per mantenere alta la suspence, e credetemi ogni nome era un aneddotto su qualche grande artista italiano, che dire.. una serata splendida, godetevi le foto, e appena mi arrivano i video li pubblico cosi potrò dire due parole su quell’angelo con u< telecmewra che se nè andava in giro a fare video 😉 , per ora accontentatevi dei video UFFICIALI degli artisti che hanno partecipato alla serata, della quale, dopo certosina ricerca ho trovato in rete — me incluso ovviamente 🙂 — buon ascolto.

I video