Spread the love

Moltio divennero Yuppie, altri morirono di eroina, alcuni sopravvissero “vedi documentario su netflix sulla contea di humboldt ed i suoi marijuana trimmer” altri sono ancora in vita ma con poche speranze di vedere realizzata la loro rivoluzione.

Eppure ci erano andati cosi vicini a cambiare le cose.. ma dove è successo il gran casino, chi è veramente il responsabile di tutto questo bailame creato da partiti di estrema destra che pare abbiano dimenticato la storia… e non quella scritta dai vincitori…. quella vera.

Era il 1972 quando Nixon dichiarò guerra alla droga… è questo fu la fine del movimento, della rivoluzione, dei figli dei fiori, dell’amore libero, del non conformarsi, del vivere al di fuori di questa società in maniera quasi autarchica….

Ragioniamo, se il mondo oggi fosse pieno di comunità hippie dove tutti condividono tutto, dove probabilmente l’intero sistema economico sarebbe gestito da blockchain, dove si vive con i frutti della terra, dove non esiostono discriminazioni, razzismo, rabbia, odio, violenza, armi, danaro e droga… il capitalismo sarbbe una grande beffa, ed iomi chiedo; ma che male potrebbe mai causarvi una simile realtà???

E si perchè la droga tra gli hippie aveva una ragione diversa di esistere, per noi rappresentava una ricerca per espandere i confini della mente umana, non una roba da distruggere senza tregua causando milioni di vittime innocenti.

Facciamo un pò di storia.. ve la racconto a video, cosi capite… 😉 il 18 giugno del 1971 Nixon dichiara aperta la guerra alla droga, e appoggia questa sua ultima fallimentare guerra con l’esercito, scopo primario è ridurre drasticamente la “VENDITA ILLEGALE DI DROGA” state attenti perchè le parole sono importanti, vendita illegale di “articoli” non importa quali essi siano, droga, vestiti, scarpe o patate, se non sono “tassate e controllate” dal governo sono illegali, ma questo crea dei fuorilegge o al massimo degli evasori fiscali non dei criminali, capite la differenza, un fuorilegge è una persona che vive di traffici illeciti al fine di mantenere il suo “stile di vita” un criminale si organizza in un’associazione a delinquere, vedi Mafia, Ndrangheta, Mafia Nigeriana, Siberiana, Thailandese e chi piu nè ha piu nè metta, e anche se utlimamente “questi criminali” preferiscono organizzarsi in partiti politici con leader ed esponenti ruggenti e incazzati, la sostanza non cambia, che ad un associazione a delinquere gli dai uno stampo politico, sempre criminali sono questo è la differenza tra gli hippie ed i vostri leaders.

Gli Hippie, vendevano erba, si autotassavano per finanziare la comunità e creavano al suo interno scuole con tanto di professori, ospedali, centri di riunione, centri sociali, teatri, finanziavano la musica e tutte le attività artistiche e artigianali, inoltre si viveva esclusivamente con i proventi della terra…o dai proventi delle vendita di LSD e Erba e manufatti artigianali prodotti grazie ad un’economia circolare autogestita… non c’era la cocaina a quel tempo, si usavano i funghetti, l’erba, l’LSD.. ma questo è quanto, i narcotrafficanti non esistevano, non si erano costituite bande organizzate di narcotrafficanti che speculavano uccidevano e distruggevano, erano hippie… scopavano, mangiavano e vivevano….. a volte si drogavano con sostanze completamente naturali, dalle erbe ai funghetti… questi erano gli Hippie….

Ma vi immaginate cosa sarebbe successo se al posto di Nixon, ci fosse stato un Hippie??? Avremmo il paradiso in terra.-..

Ecco come chiese i soldi per fare la guerra alla droga, dopo una seria campagna anti-marijuana perpetrata dal governo USA per oltre 10 anni, si resero conto che con piu soldi, avrebbero avuto la possibiltà a loro avviso, di “distruggere” ogni forma di CONTRO_CULTURA che potesse minare il loro piano di “mi vien da ridere perchè sembra la trama di un filma invece è tutto vero” dicevo, il loro piano di conquistare il mondo e controllarLO con il capitalismo rendendo questo pianeta praticamente inabitabile….

Tutti i problemi che stiamo vivendo oggi, nel 2019 dipendono da quel singolo discorso fatto da quello stronzo di Nixon.. che per qualche strano motivo quando parla mi ricorda Trump…..Era il 1972… ero troppo piccolo a quel tempo, non capivo cosa stesse succedendo, vivevo a Boscoreale e non avevo la minima idea di cosa fossero gli Hippie, ma ero curioso, volevo capire, cosi mi indirizzai verso la Biblioteca e scopri libri una marea di libri che parlavano di mondi paradisiaci, comunità dove tutto apparteneva a tutti, rispetto per gli animali, per l’ambiente, per la gente e soprattutto per i bambini…… e mi chiedevo; ma perchè tutto questo amore è stato dichiarato Fuorilegge ????

Da quel giorno iniziai ad odiare la cultura capitalistica profondamente, essendo un bambino… non mi sentivo protetto dal capitalismo e dalle sue “PAURE” infatti, col tempo arrivarono le squadre fasciste che picchiavano la gente per un giornale, i paninari, le bombe, le BR la DEA a da li in avanti tutto un camminare verso l’inferno…. siete sicuri di conoscere la storia? Siete sicuri di stare dala parte giusta della barricata??? IO qualche dubbio, se fossi in voi, lo avrei, inoltre oggi come oggi, se non nusate google, con internet potete trovare tutte le informazioni che vi servono per superare questo condizionamento voluto da media, dai giornali, dalle telvisioni etc.. ma ve lo ricordate cosa diceva Pier Paolo Pasolini?? E la canzone di Roberto Vecchioni STRANAMORE ve la ricordate… per sicurezza ve la riposto, cosi magari vi svegliate anche voi…. dormiglioni… ahahahhahahaha

Andate ad informarvi prima di sparare cazzate su quale possa essere la soluzione a tutti i nostri problemi

Buon WE