Spread the love

Nn ci vuole un Dottorato in scienze, fisica quantistica o astrofisica per capire che il nostro pianeta sta andando a puttane e non gode nemmeno, papale papale.. insomma parliamoci chiaro, se questo sistema economico continua a funzionare basandosi sui consumi non avremmo posto per tutta la spazzatura che produciamo a meno che non la mandiamo su Marte, ma bisognerebbe chiedere il permesso ai Marziani.

Analizziamo un pò il costo di una missione su Marte

US$ 450 million for the first unmanned Mars lander mission
US$ 425 million for the communications satellite
US$ 900 million for the first rover mission
US$ 2,300 million for all remaining outpost hardware and supplies before the human mission US$ 1,250 million for sending the first crew to Mars
US$ 582 million for operations, including astronaut selection and training
US$ 93 million for ground stations and other costs
US$ 1,850 million per year for follow-up human missions

Sempre parlando di danaro in termini pratici ci costerebbe una fortuna cambiare sistema e aggiustare i cocci del nostro pianeta, ma a quanto pare è meglio spendere i soldi per missioni impossibili su Marte piuttosto che tirare i remi in barca, liberarsi della classe politica, che è corrotta fino alle ossa e spostarsi su #blockchain, regolamentando i contratti “mining cloud inclusi” e ininziando una nuova vita con bassissimi consumi e altissime prestazioni di risanamento ambientale.

Ocean Plastic Pollution Costs $13 Billion a Year, and Your Face Scrub Is Part of the Problem

La prima cosa da fare sarebbe quella di risanare le acque fluviali, le acque saline tutte, mari inclusi e poi inziare a ridurre drasticamente ogni “consumo inutile” elenco in calce, bisognerebbe elminare le seguenti “cose” ma è solo un piccollissimo elenco……

Aria condizionata, supermercati, malls, centri congressi, automobili, veicoli ad alto impatto ambientale, riduzione delle spedizioni, abolizione della legge dei consumi per mantenere alto un debito pubblico che ancora non si capisce chi lo detiene, nel senso che io non ho ancora capito a chi cazzo devo dare i soldi? A chi, alla banca centrale Europea, alla Banca d’Italia.. a chi cazzo li dobbiamo i 35.000 di debito con la quale nasciamo????

Voi direte ma sei pazzo? No, anche perchè le possibilità per cambiare ci sono (vedi droni volanti a basso impatto ambientale) l’eliminazione delle ruote sarebbe già il primo passo per la stabilità ambientale, avete la minima idea di quanto una semplice automobile inquina? E parlo di pneumatici, olii, plastiche, cerchioni, metallo, fonderie, vernici, piombo, CO2, vetri, sedili, polistirolo, tergicristalli, parti di motore non riciclabili, coperture dei sedili, pelle o plastica non fa differenza sempre merda è , devo continuare per farvi capire che gioco idiota stiamo giocando???

A fleet of drones, trucks and small planes is spraying water to try to reduce air pollution around Bangkok as the governor invites critics to come up with better ideas to improve air quality in the Thai capital

Semplice, ti dicono che per essere un uomo di successo devi avere una macchina potente cosi puoi andare in orario ad ogni appuntamento, ma di solito si prende l’aereo x gli appuntamenti importanti, quindi, noi poveri e comuni mortali, spendiamo circa 40.000 ogni tre anni per acquistare una “COSA” che senza autostrade, strade, pavimentazione in catrame e cemento non va da nessuna parte, spendiamo 40.000 per una “COSA” nella quale non ci si può neanche dormire dentro, 40.000 euro per inquinare ulteriormente.

Ora, se il consumo fosse limitato a quattro gatti non farebbe una piega, ma loro vorrebbero vendere queste automobili a 7 milardi di persone.. e poi che fanno quando gli acquirenti finiscono??? le vendono agli Alieni??????

Ragioniamo, se passassimo a #blockchain saremmo in grado di creare ricchezza economica dal nulla, se passassimo ai noleggi Governativi invece che ai consumi privati potremmo ridurre di oltre il 60% il nostro impatto sull’ambiente, ma perchè nessun politico ne parla?? Ma perchè nessun politico ordina alla Coca-cola di risanare i fiumi che ha inquinato, ma perchè nessun politico odina alle compagnie petrolifere di risanare l’intero pianeta, visto che i soldi se li sono fatti ed ora è arrivato il momento di spenderli per risanare i danni che hanno causato???

Sta bruciando il nostro stesso letto

Vi dico solo una cosa la nostra casa sta bruciando, io non riuscirei a dormire sapendo che il mio letto sta prendendo fuoco, non so voi.. ma mi sono rotto i coglioni di tutte queste menzogne che servono solo ad ingrassare l’1% che mi mantiene con un cappio al collo per continuare ad ingrassare, poi ognuno è libero di scegliersi il futuro che meglio desidera, ma stiamo attenti a quello che desideriamo perchè potrebbe avverarsi 🙂

Buon Ascolto con una splendida canzone degli anni 80 (circa) scritta da un signore che è diventato poi ministro dell’ambiente in Australia ma non ha fatto poi granchè per risanare l’ambiente….. a parte ingrassare ed invecchiare come tutti…..

Midnight Oil Beds Are Burning

https://www.youtube.com/watch?v=ejorQVy3m8E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *