Spread the love

Come possiamo uscire fuori da questa crisi nera, creata, voluta e studiata dai politici “tutti” con la benedizione di Blackrock ed il Fondo Monetario Internazionale….. Semplice semplice, in Italia abbiamo una burocrazia che rallenta ogni investimento privato, per esempio per aprire un ristorante ci vogliono minimo 6 mesi tra permessi e le licenze, e se volessi vendere torte in internet, in Italia, dovrei spendere minimo minimo 10.000 euro per il laboratorio e i permessi, partita IVA etc, senza un minimo di garanzia sulla riuscita, quant’anche l’IVA andrebbe pagata entro i primi tre mesi anche se non vendo una cippa fritta.. questo sistema non fa altro che creare nuovo debito insolvibile… non crea nuove fonti di guadagno, bensi le uccide a favore di una o dell’altra Banca… Ragionate, come si può aumentare il flusso economico di una nazione se prendiamo i soldi sempre dagli stessi posti, cioè dalla classe media che oramai, sta scomparendo perchè non hanno piu un centesimo????

in Italia abbiamo le classi e/o ALBI PROFESSIONALI e questi sono i primi che dovrebbero essere eliminati, vedi Avvocati, Dottori, POLITICI e Giornalisti, questi ultimi poi bisognerebbe “rinominarli” schiavi del Dio Danaro, vedi Vittorio Feltri che pur di far “cassetto” attacca un morto come #Camilleri in prima pagina o piglia per il culo #Greta Thunberg, ditemi voi se uno cosi ha il diritto di fare quello che fa, non aggiungo altro sulla burocrazia ed il nepotismo in Italia.. ma come si può uscire da un simile stallo?

Leggettevi questo articolo per capire di cosa sto parlando

I primi passi sarebbero i seguenti:

Innanzitutto basterebbe organizzarsi con la Huawey per portare a termine il famoso progetto che dovrebbe spostare l’intera nazione Italiana su blockchain, guarda caso la commissione italiana di blockchain, costituita da Di Maio non ha un solo esperto di criptografia, in parole povere è come avere il vostro giardiniere di fiducia a capo della Banca Centrale Europea e incazzarsi se sbaglia…

Una volta portata a termine la trattativa con #Huawey o qualche altro colosso interessato, bisognerebbe spostare l’attivazione delle licenze, sia quelle commerciali che quelle degli “albi” — che dovrebbero essere chiusi dal 1999 — su #blockchain, questo per snellire le procedure di attivazione riducendo i tempi e riducendo la documentazione “CARTACEA” da presentare, eliminando i viaggi di persona presso gli uffici, eliminando controlli effettuati da “esseri umani” cosi si evitano mazzette, corruzione e via andare, in parole povere…. ci vorrebbero un massimo di tre/quattro giorni per ricevere la propria licenza in modo da iniziare a lavorare con la propria attività quanto prima, evitando inutili sprechi di danaro che restano comunque, almeno fino ad ora a carico del #contribuente

Secondo passo da fare

Altro passo fondamentale sarebbe quello di #legalizzare la #marijuana e tutte le droghe, sia esse leggere che pesanti, creare una criptomoneta esclusivamente per questo tipo di transazioni, al fine di consolidare un portafoglio attraente e utile in borsa che permetta agli speculatori di guadagnare senza interferire con le leggi evitando ancora una volta la corruzione.

La creazione di una criptomoneta esclusivamente per le droghe regalerebbe agli italiani una nuova linfa vitale che permetterebbe a chiunque di vivere meglio, inoltre, grazie alla liberalizzazione delle licenze controllata dall’algoritmo di blockchain ci sarebbero molti piu investitori stranieri pronti a “buttare” i loro soldi in Italia, questo perchè non essendoci alcun intervento umano gli investimenti sarebbero supergarantiti.. chi non lo farebbe??

Impatto Ambientale

Lo snellimento delle procedure ruidurrebbe di gran lunga anche il problema dell’impatto ambientale, ci sarebbero meno automobili in giro, ma piu persone a spasso per la città. Con l’avvento di blockchain, inoltre si potrebbe finalmente creare una nazione intelligente basata su “democrazia Liquida” un sistema di gestione automatizzato che permette di controllare senza il terzo uomo ogni entrata , uscita, guadagno o spesa e facilitirebbe, accellerando l’economia, l’arricchimento materiale della Nazione in oggetto nel giro di pochi mesi.

l’Italia svetterebbe come una delle Nazioni piu ricche del mondo, tra turismo, marjiuana, prodotti affini e creatività, le nuove attività commerciali nascerebbero come funghi, senza contare che la criptomoneta essendo appoggiata e garantita dal governo porterebbe nuova linfa nelle casse statali senza intaccare il già misero stipendio di ogni lavoratore….. inoltre immaginate quanto risparmierebbe lo Stato Italiano se non dovesse piu fare la “guerra alla droga” e immaginate quanti soldi in tasse lo Stato prenderebbe visto che con blockchain niente può essere manipolato???

Allora, visto che abbiamo la teconologia, non siamo piu scemi, non siamo piu nel 1990 a che cazzo vi serve Salvini, Di maio, Conte, Renzi o CIRIACO DE MITA???????? meditate gente meditate 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *